La Banitsa è uno dei piatti più famosi della cucina nazionale bulgara. È fatta di pasta fillo con vari ripieni e si può degustare a colazione o renderla parte del menù per diverse occasioni. La versione dolce con zucca, noci e cannella, chiamata anche tikvenik, è un dessert delizioso e versatile, sia per i giorni feriali che festivi.

Tikvenik (Banitsa con zucca)
Tikvenik (Banitsa con zucca)

Tikvenik (Banitsa con zucca)

Tikvenik (Banitsa con zucca)

Tempo di preparazione 40 min
Tempo di cottura 30 min
Tempo totale 1 h 10 min
Porzioni 14

Ingredienti
  

  • 1 confezione pasta fillo (300 g)
  • 500 g zucca (a pezzi)
  • 100 g burro
  • 100 g noci (tritate)
  • 100 g zucchero
  • 5 g cannella
  • 20 ml olio di semi di girasole
  • q.b. zucchero a velo (facoltativo)

Istruzioni
 

  • Grattugiare la zucca.
  • In una pentola, far scioglie il burro, aggiungere la zucca e lasciare stufare per circa 5-10 minuti.
  • In un’altra ciotola, mescolare le noci tritate, lo zucchero e la cannella.
  • Stendere la pasta fillo sul tavolo, spalmare con un po’ d’olio, aggiungere un po’ del ripieno di zucca e cospargere con il mix di noci, zucchero e cannella. Arrotolare prendendo due fogli insieme per fare un rotolo. Mettere il rotolo in una teglia pre-oliata. Procedere in questo modo con tutti i fogli.
  • Infornare in forno preriscaldato a 180 ° per circa 25-30 minuti.
  • Prima di servire, cospargere con zucchero a velo (facoltativo).
Seguimi su Instagram Condividi su Twitter Condividi su Facebook
Tikvenik (Banitsa con zucca)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recipe Rating